Questa non è passione!

//Questa non è passione!

29 gennaio 2018

Il popolo degli spalti, quelli che urlano, incitano, insultano ma mai che scendono dalle tribune. Orde di “appassionati” che sono li solo per aspettare l’incidente, quelli che fanno i professori, quelli che danno consigli sulla guida, quelli che criticano chi sbaglia perchè loro avrebbero fatto meglio.
Ma soprattutto quelli che non varcano mai la pit-lane, quelli che non si mettono mai in gioco.
Per loro è puro e semplice spettacolo, esibizione, dimostrazione. Per gente come loro nascono gli “eroi”, quelli che hanno coraggio di entrare in pista con un monovolume, un furgone o una panda prima serie.
Ma non sono eroi, sono ignoranti!
Ignoranti i protagonisti e ignoranti chi li idolatra, perchè questa non è passione!

photo_2018-01-29_01-18-33Complici chi scrive articoli su di essi, esaltando la performance di quello che si è divertito con 2€, capirai…
Ma complici soprattutto chi dovrebbe controllare certe situazioni, chi dovrebbe tutelare gli altri presenti ma che soprattutto dovrebbe vigilare sulla sicurezza di una passione che può già essere pericolosa di suo. Questa volta si è risolta con una scatoletta da 500€ piegata e nessuna conseguenza, ma altre volte i risultati sono stati ben peggiori, e no, non venitemi a dire “ma fin che si ribaltan loro sono affari loro” perchè non sono affari solo loro se altre persone che hanno pagato il turno devono fermarsi ai box, perdere minuti che magari non vengono recuperati, non sono affari loro se, come è successo, ci vanno di mezzo altre persone (vedasi gli incidenti di una settimana fa).

Forse sarebbe meglio da parte di chi organizza queste giornate e dei commissari vigilare di più sui comportamenti scorretti e/o pericolosi che ormai troppo spesso e da troppi anni si vedono dentro quell’autodromo, tutelare il vero senso delle circolazioni turistiche e quindi della loro sicurezza, ma anche limitare gli accessi a quelle vetture che di certo non sono adatte a queste situazioni.
E per il popolo degli spalti, che non entrano mai perchè “è pericoloso”, ricordo che è pericoloso grazie a quelli che voi stessi elogiate!

Mattia
#DriveClimbCrash

2018-01-29T02:00:18+00:00

Scrivi un commento